Blog

In questo articolo vogliamo invece, introdurre una nuova alternativa di vacanza; ideale per gli over 60 desiderosi di un soggiorno estivo che dia il giusto tempo per rilassarsi, svagarsi, stare con gli altri e scoprire come quello offerto da Residenza Bergoglio.
Le strutture residenziali per anziani costituiscono il modello abitativo ideale per i “giovani anziani” di oggi. Esistono però, dei criteri di selezione fondamentali per fare la giusta scelta. Scopriamoli insieme.  
I residence per anziani autosufficienti, sempre più somiglianti ad un resort o ad un albergo di lusso invece che ad un ospizio per anziani, costituiscono l’ultima frontiera dei soggiorni permanenti in residenze assistenziali alberghiere R.A.A come la nostra, Residenza Bergoglio.
Le residenze estive per anziani sono un’ottima soluzione di svago e relax, sia per il genitore anziano che ha l’occasione di evadere dalla solita routine quotidiana, sia per i figli che possono concedersi un momento di meritato riposo.
Ecco 3 utili consigli da tenere a mente al momento della scelta della struttura per anziani più adatta per ospitare il tuo genitore anziano.
Le motivazioni che spingono a scegliere una residenza per anziani autosufficienti sono le più diverse e non sempre così scontate.
I soggiorni climatici per anziani sono periodi di vacanza che possono offrire preziose occasioni di svago, socializzazione, contrastare l’isolamento dell’anziano e favorire il mantenimento del suo benessere psico-fisico.
Le vacanze per gli anziani devono essere un momento di svago e di relax ma, soprattutto, un’imperdibile occasione di socializzazione e di amicizia che giova fortemente al benessere psico-fisico della persona.
La residenza per anziani è la soluzione ideale al diritto di ogni persona anziana di condurre una vita serena e del figlio di tutelare al massimo il benessere del genitore.
Le case albergo per anziani autosufficienti costituiscono un valido aiuto nel fronteggiare situazioni sporadiche o durature di tutela, vigilanza e benessere del genitore anziano. Scopriamo perchè.